Giornata Europea 2017 ( Europe Day)

Domenica 07 maggio, si è organizzato come ogni anno a Tbilisi l’Europe Day, una giornata interamente dedicata alla celebrazione dello spirito di collaborazione e aiuto reciproco dell’Unione. Quest’anno per la Georgia la celebrazione è stata molto sentita, in quanto dal 28 marzo i cittadini possono viaggiare in Europa senza visto.
Nel cuore della capitale, a Rike Park, si è creato una sorta di “Europevillage” formato dagli stand di 18 paesi europei, ognuno dei quali ha organizzato attività ricreative per adulti e bambini, degustazini di prodotti tipici e offerto materiali informativi.
Nella piazza principale di questo villaggio europeo spiccava un palco su cui per tutta la giornata si sono esibiti gruppi da ogni paese, con canti e balli popolari.

Durante l’evento ha tenuto un breve discorso il presidente georgiano Giorgi Margvelashvili, sottolineando come il paese sia orientato verso una prospettiva europea, non solo culturalmente, ma anche politicamente. Dopo aver ringraziato il Ministro degli Esteri, gli Ambasciatori e la Delegazione Europea in Georgia, ha sancito la dedizione del paese nell’implementare le direttive dell’European Eastern Partnership. Questo stretto legame è stato sancito anche con alcuni dei gadget preparati per l’occasione, tra i quali spiaccavano dei libri illustrati che venivano gratuitamente distribuiti ai visitatori, con elencati la storia e le caratteristiche dei vari paesi europei.
All’ingresso del parco era possibile ricevere un finto passaporto su cui apporre un timbro presente in ognuno degli stand, un metafora del viaggio compiuto in Europa al termine della giornata.

Il Comitato di Tbilisi della Società Dante Alighieri ha preso parte all’evento in collaborazione con l’Ambasciata italiana. In particolare parte dello stand italiano è stato allestito con workshop per i più piccoli, organizzati dagli insegnanti della scuola d’arte del nostro centro, e con l’esposizione di alcuni dei lavori realizzati dagli allievi. Inoltre sono stati distribuiti materiali informativi sul piano dei corsi ADA e sulla certificazione PLIDA, oltre che chiarimenti per gli interessati sulle opportunità di usufruire delle borse di studio che ogni anno le Scuole della Dante a Roma, Milano, Bologna e Firenze ereogano ai fini di promuovere l’affluenza delgi studenti stranieri interessati ad approfondire la lingua italiana.18362436_10208548867071954_706237637_oTbilisi-07 maggio-giornata europea2Tbilisi-07 maggio-Giornata europea3

Annunci